Comunità educativa residenziale per minori

La Comunità educativa “L’Ippocampo” è una struttura di accoglienza residenziale specialistica con dimensione di tipo familiare. L'approccio professionale si riferisce alla relazione di aiuto secondo i principi rogersiani coadiuvata da Attività Assistite dagli Animali. La struttura è autorizzata in data 30/07/2012 secondo la D.G. R. 1904 del 2011.

La Comunità educativa “L’Ippocampo” è una struttura di accoglienza residenziale specialistica con dimensione di tipo familiare. L'approccio professionale si riferisce alla relazione di aiuto secondo i principi rogersiani coadiuvata da Attività Assistite dagli Animali. La struttura è autorizzata in data 30/07/2012 secondo la D.G. R. 1904 del 2011.

LA COMUNITA’: PRESENTAZIONE

Destinatari

L’accoglienza è rivolta a ragazzi di età compresa fra i 6 e i 17 anni ai quali la famiglia non sia in grado di assicurare le proprie cure, o per i quali non sia possibile, per un periodo anche prolungato, la permanenza nel nucleo familiare originario. La permanenza in struttura è prevista, fino al raggiungimento della maggiore età, e laddove necessario fino ai 21 anni con appositi spazi e progetti di autonomia condivisi coi servizi sociali. Il servizio è rivolto a 12 minori.

Comunità per minori - obiettivi Obiettivi, mission e risultati attesi del progetto Comunità Residenziale

La comunità si identifica negli obiettivi e nella mission della cooperativa Lesignola che ha come obiettivo di fondo la cura e lo sviluppo delle opportunità offerte dalla RELAZIONE UOMO-ANIMALE come mezzo per realizzare percorsi educativi che facilitino lo sviluppo di personalità integre e in grado di costruire RELAZIONI EFFICACI.

Occuparsi delle persone, della natura e degli animali, aiuta a crescere aumentando il benessere di tutti.

Questo obiettivo si basa su alcuni punti cardine:

  • Rispetto e cura per le persone, gli animali e le cose.
  • La collaborazione nel ritmo quotidiano
  • Studio e formazione per approfondire la conoscenza di sé, definendo un progetto educativo individuale.

Alla luce di queste considerazioni, i tre pilastri su cui si basa la nostra mission e il nostro lavoro quotidiano con i ragazzi sono: il rispetto nei confronti di persone, animali, cose; la collaborazione fra adulti e ragazzi nella gestione del quotidiano, nella progettazione e attuazione delle varie attività educative; la definizione di un proprio ambito di interesse condiviso con gli educatori come base per il proprio percorso educativo.

  • Il ragazzo è consapevole di quello che prova soprattutto nei momenti di crisi.
  • Il ragazzo comincia ad essere consapevole di quello che prova l’Altro e a elaborare comportamenti congruenti con la situazione.
  • Il ragazzo comincia a sviluppare ambiti di interesse che sviluppa in modo parzialmente autonomo.
  • Il ragazzo interagisce in modo più efficace con i compagni, con le attività della scuola, le situazioni familiari ed ambientali.
  • Gli attori coinvolti in modo diretto e indiretto nel progetto (genitori, insegnanti, amici e compagni di scuola o di altre iniziative,…) sono consapevoli del percorso del ragazzo e sono in grado collegarsi con le loro attività.

Comunità per minori - cura animaliLa comunità educativa e le Attività Assistite dagli Animali

ll progetto di Lesignola prende spunto da un’esperienza (Green Chimneys) presente negli Stati Uniti a Nord di New York. Green Chimneys è una fattoria convertita a struttura residenziale, attiva da circa 65 anni, che ospita attualmente circa 100 bambini e ragazzi con situazioni di disagio comportamentale e circa 400 animali; la relazione con quest’ultimi diventa sostegno basilare per i percorsi di sviluppo dei ragazzi sia in ambito scolastico che educativo.

Nella nostra esperienza attualmente utilizziamo la relazione con alcuni animali tra cui cani gatti, galline, conigli, 3 cavalli, un asino e un mulo. In questi anni abbiamo costruito un piccolo maneggio e un’aula didattica all’interno di una stalla ristrutturata.

Comunità per minori - doveDove

Attualmente la comunità educativa è in un albergo recentemente ristrutturato (Albergo dei Pini) a 10 minuti da Canossa (RE), dotato di numerosi posti letto, sala comune, stanze raccolte, ampia cucina e reparto lavanderia.

Le attività assistite dagli animali si svolgono invece presso la sede legale della cooperativa a 10 minuti dalla comunità.


LA COMUNITA’ OGGI

Oggi la Comunità Educativa Residenziale “L’Ippocampo” accoglie 11 minori e 1 maggiorenne. Sono 4 ragazze e 8 ragazzi la cui età media è di 16 anni. Sette di loro sono di nazionalità straniera.

Dalla apertura fino ad oggi la Comunità Educativa “L’Ippocampo” ha inserito in progetti educativi residenziali 46 tra adolescenti e preadolescenti.
Da novembre 2006 a settembre 2013 abbiamo, infatti, accolto e seguito educativamente 36 ragazzi e 10 ragazze di età compresa tra i 9 e i 18 anni.
Vi sono stati alcuni casi di inserimenti di ragazzi già maggiorenni, per 10 ragazzi sono stati invece prolungati i progetti educativi anche oltre la maggiore età attraverso “progetti di vita”, progetti volti a potenziare l’accompagnamento dei giovani verso l’autonomia e l’inserimento socio-lavorativo.
Il periodo di inserimento dei minori presso la nostra struttura è variato dai pochi giorni ai più anni in base ai progetti educativi individualizzati e agli eventuali progetti di “emergenza”.

La Comunità Educativa residenziale “L’IPPOCAMPO” è attualmente accreditata e collabora con i seguenti enti:

  • Area Servizi alla Persona – Servizi Sociali, Comune di Reggio Emilia
  • Unione Val D’Enza, Servizio Sociale Integrato, Barco di Bibbiano (RE)
  • Unione Bassa Reggiana, Servizio Sociale Integrato Zonale – Guastalla (RE)
  • Servizio Sociale del Comune di Parma
  • Unione Terre di Castelli, Struttura Welfare Locale Servizio Sociale Professionale di Vignola (MO)
  • Unione Terra di Mezzo, Area Sociale e Socio Sanitaria di Cadelbosco (RE)
  • Servizio Sociale Unificato Distretto Castelnovo Ne’ Monti (RE)
  • Servizio Sociale Educativo Assistenziale di Base – Comune di Modena
  • Azienda USL di Reggio Emilia
  • Azienda USL di Parma distretto sud-est
  • Azienda USL di Modena
  • Centro per la Giustizia Minorile dell’Emilia Romagna (Bologna)
  • Area Servizi Alla Persona – Comune di Canossa (RE)

Per l’anno 2013 la Cooperativa Laboratorio Lesignola ha in affidamento la “gestione del servizio di accoglienza di minori in situazione di EMERGENZA a favore del Servizio Sociale Integrato in capo all’Unione Val D’Enza” (RE).
icona pdf Scarica la lettera firmata di aggiudicazione emergenza

In precedenza la Comunità Educativa residenziale ha collaborato anche con:

  • ASP - Azienda Sociale Sud-Est - Comune di Langhirano (PR)
  • ASP – Pedemontana Sociale - Comune di Collecchio (PR)
  • Servizio Sociale Associato, Scandiano (RE)

La comunità “l’Ippocampo” è regolarmente registrata presso “GECO” il Sistema integrato per la gestione delle comunità della Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni della Emilia Romagna.

Aggiornato al 15 settembre 2013

LA CARTA DEI SERVIZI

Ogni gestore di struttura deve elaborare, anche in attuazione dell’art. 32 della L.R. 2/03, una “carta dei servizi” della comunità educativa residenziale. Tale carta rappresenta la missione, la visione e il progetto complessivo e dettagliato del modello educativo e organizzativo che la comunità assume nei confronti dei ragazzi accolti.

icona pdf Scarica la Carta dei Servizi aggiornata della comunità “L’Ippocampo”.

icona pdf Scarica la sezione “pronta accoglienza”.

icona pdfScarica l’ultima Autorizzazione al Funzionamento della comunità “L’Ippocampo”.

I nostri animali
Pet Therapy
Rassegna stampa festa per i dieci anni della comunità educativa
FOTO FESTA DEI


Educazione assistita dagli animali nelle scuole

I progetti che presentiamo nascono da un’idea che ci appassiona: il rapporto immediato dei bambini e dei ragazzi con gli animali può essere un momento prezioso per favorire il contatto con i sentimenti e le emozioni fondamentali per crescere, per esprimersi, per trovare la propria integrità.

Il lavoro di valorizzazione del contatto con gli animali e la natura favorisce la realizzazione di uno SPAZIO sia interiore che nei gruppi dove è più facile sperimentare modalità relazionali più EFFICACI per le varie situazioni di vita: gioco, studio, lavoro, vita familiare e sociale.

I NOSTRI LABORATORI

Educazione assistita dagli animali nelle scuoleIl rispetto, la responsabilità e la compassione per tutte le forme di vita possono essere apprese e sviluppate dal percepire emozioni di esseri viventi che non ti pongono degli obblighi nei comportamenti.

In situazioni prive di giudizi e valutazioni gli operatori esperti propongono attività di sperimentazione e confronto sull’interscambio tra la relazione interpersonale e la relazione con gli animali nelle varie fasce di età.

A fianco di queste attività è possibile realizzare momenti di incontro con gli insegnanti e i genitori in collegamento con la proposta fatta ai bambini o ai ragazzi.

La finalità del progetto è quella di attuare un programma educativo e/o rieducativo rivolto a persone con disabilità sensoriali, cognitive e comportamentali attraverso un’attività ludico-sportiva che ha come mezzo di azione il cavallo.

L’attività inizia nel 2001 e attualmente vede due istruttori, qualificati ANIRE e OTRE (FISE) impegnati in progetti di Riabilitazione equestre presso la sede della cooperativa Lesignola e il maneggio del circolo ippico “Lo Stradello” di Scandiano (RE).

Dal 2008 la cooperativa sociale realizza attività di inserimento lavorativo, al fine di valorizzare il lavoro educativo favorendo un percorso “protetto” per i ragazzi inseriti nella comunità.

Dal 2008 al 2011 abbiamo gestito un ristorante e attualmente organizziamo campi estivi e gite scolastiche presso le nostre strutture.

ARCHIVIO e collaborazioni

Inserimento lavorativoDal 2008 al 2011: gestione del Ristorante “Da Celestino” a Compiano D’Enza (RE)
Anno 2012: ideazione e gestione di un campo estivo presso la Pro Loco di Trinità (RE)
Anno 2013: ideazione e gestione di un campo estivo presso la Parrocchia di Ciano D’Enza (RE) e presso il Parco “Amici di Cerezzola” – Cerezzola (RE)

Elenchiamo anche alcune delle aziende del territorio che hanno favorito gli stage, i progetti di alternanza scuola lavoro, l’inserimento lavorativo dei nostri ragazzi e delle nostre ragazze:

  • SIGMA PONTENOVO – SIGMA CANOSSA SNC, S. Polo D’Enza (RE)
  • CARROZZERIA CARBOGNANI, S. Polo D’Enza (RE)
  • RETTIFICHE MECCHANICHE TIRELLI SRL, Lesignano (PR)
  • MAX CAFE’, Reggio Emilia
  • SILVI SERVICE SRL, Canossa (RE)
  • PUBBLICITA’ COLOR 2000 SNC, Reggio Emilia
  • FASCINO DONNA DI CERVI MAURA, Canossa (RE)
  • PARRUCCHIERA MAGICAL WISH, Canossa (RE)
  • UNI CHAINS ITALIA SRL, Reggio Emilia
  • PROJECT MOTO, Pilastrello (PR)
  • PARRUCCHIERA COLPI DI LUCY, Vetto D’Enza (RE)
  • BAR LA CONTESSA, Canossa (RE)
  • WALVOIL SPA, Bibbiano (RE)
  • AZIENDA AGRICOLA IDEA VERDE, Castelnovo Ne’ Monti (RE)
  • PROJECT GROUP SRL, S. Polo D’Enza (RE)
  • WAB SRL, Traversetolo (PR)
  • FERRAMENTA RINALDI, S. Polo D’Enza (RE)
  • OFFICINA ROMEI, Castelnovo Ne’ Monti (RE)
  • CREATIV SCS, Reggio Emilia
  • RISTORANTE GAROFANI, Rosano (RE)
  • AGRITURISMO LA VALLE DEI CAVALIERI, Succiso (RE)

Lesignola offre la possibilità di vivere un campo estivo rivolto a bambini e ragazzi rivolto a bambini e ragazzi nello splendido scenario delle colline matildiche.

ATTIVITA’ OFFERTE

Campi estiviLe attività che presentiamo sono:

  • attività assistite dagli animali
  • avviamento alle arti circensi
  • tornei sportivi, rugby
  • giochi di gruppo
  • gite ludico-didattiche
  • sostegno ai compiti delle vacanze
  • escursioni nelle colline matildiche
  • piscina
Attività con gli animali
I nostri animali
Pet Therapy


Corsi di formazione per educatori e insegnanti

Il lavoro di valorizzazione del contatto con gli animali e la natura favorisce la realizzazione di uno SPAZIO sia interiore che nei gruppi dove è più facile sperimentare modalità relazionali più EFFICACI per le varie situazioni di vita: gioco, studio, lavoro, vita familiare e sociale.

Il lavoro di valorizzazione del contatto con gli animali e la natura favorisce la realizzazione di uno SPAZIO sia interiore che nei gruppi dove è più facile sperimentare modalità relazionali più EFFICACI per le varie situazioni di vita: gioco, studio, lavoro, vita familiare e sociale.

I NOSTRI CORSI

FormazionePer questo ci piace offrire anche la possibilità di approfondimento attraverso laboratori che fanno riferimento alle MODALITA’ RELAZIONALI sperimentate e proposte dal centro EFFECTIVNESS TRAINING di Th.GORDON, studiate e proposte in Italia dall’ISTITUTO PER L’APPROCCIO CENTRATO SULLA PERSONA (I.A.C.P.) DI ROMA fondato da Carl Rogers, Charles Devonshire e Alberto Zucconi.

Nell’estate del 2012 la Cooperativa Laboratorio Lesignola , nella figura del Dr Carminio Gambacorta ha partecipato ad un’esperienza di un mese di osservazione e training presso la struttura di Green Chimneys (www.greenchimneys.org) al fine di potenziare il lavoro svolto dalla cooperativa, attraverso attività esperienziali riguardo Attività assistite dagli animali e sulla gestione dei ragazzi residenti in comunità. A tal proposito il Dr. Carminio Gambacorta ha partecipato ad una formazione sulla gestione delle crisi comportamentali in ragazzi residenti in comunità creata dalla Cornell University di New York. In seguito a questa esperienza ne è nata una formazione che viene fornita obbligatoriamente a tutte le persone (volontari, educatori, adulti accoglienti ) che hanno desiderio di collaborare con la cooperativa Lesignola con l’obiettivo di ottimizzare e rendere efficace il lavoro con i ragazzi.

Le proposte sotto elencate sono esempi di progetti realizzati e riflettono il nostro modello di lavoro con gruppi ed equipe ,sia nell’ambito della formazione che della supervisione per gli adulti:

I nostri animali
Pet Therapy


Progetti di Riabilitazione equestre

La finalità del progetto è quella di attuare un programma educativo e/o rieducativo rivolto a persone con disabilità sensoriali, cognitive e comportamentali attraverso un’attività ludico-sportiva che ha come mezzo di azione il cavallo.

L’attività inizia nel 2001 e attualmente vede due istruttori, qualificati ANIRE e OTRE (FISE) impegnati in progetti di Riabilitazione equestre presso la sede della cooperativa Lesignola e il maneggio del circolo ippico “Lo Stradello” di Scandiano (RE).


Inserimento lavorativo

Dal 2008 la cooperativa sociale realizza attività di inserimento lavorativo, al fine di valorizzare il lavoro educativo favorendo un percorso “protetto” per i ragazzi inseriti nella comunità.

Dal 2008 al 2011 abbiamo gestito un ristorante e attualmente organizziamo campi estivi e gite scolastiche presso le nostre strutture.


Campi estivi

Lesignola offre la possibilità di vivere un campo estivo rivolto a bambini e ragazzi rivolto a bambini e ragazzi nello splendido scenario delle colline matildiche.